lavecchiaerboristeria.it

Alcuni prodotti di erboristeria richiedono tempi di somministrazione piuttosto lunghi per l'ottenimento di risultati

lavecchiaerboristeria.it
Fin dalle epoche più lontane, le piante, i fiori e le erbe vengono utilizzate per la cura dei problemi fisici più comuni. Con il passare del tempo, i prodotti di erboristeria hanno avuto una diffusione sempre maggiore: un po’ perché ormai vanno di moda; un po’ perché sempre più persone si rendono conto del fatto che le medicine convenzionali non sempre sono garanzia di guarigione, né sono scevre da pericoli, controindicazioni e limitazioni di utilizzo. I rimedi naturali costituiscono dunque un’alternativa di tutto rispetto alle cure farmaceutiche, soprattutto grazie ai racconti popolari ed alle esperienze reali delle generazioni più datate.

Quando parliamo di rimedi naturali, facciamo riferimento a quelle cure che non prevedono l’utilizzo di sostanze chimiche e prodotti farmaceutici: essi consistono in metodi e strumenti che inducono alla guarigione fisiologica dell’organismo da un problema. Tra i rimedi naturali più utilizzati ci sono le erbe officinali (o medicinali), gli oli essenziali, le tisane, ed altri metodi fisici come i massaggi e l’agopuntura.

E’opportuno sapere fin dal principio due cose. Innanzitutto, la cura naturale non sempre riesce a dare risultati e, in molti casi, necessita dell’affiancamento di un trattamento o di una pratica di diverso tipo. Spesso il raggiungimento dell’obiettivo può richiedere tempi piuttosto lunghi, che possono portare ad una delusione del paziente, e ad un conseguente scetticismo. In secondo luogo, si tratta di una pratica da portare avanti sotto la sorveglianza di un medico o di un erborista qualificato. E’ vero che si utilizzano prodotti ricavati da elementi naturali, ma non per questo le terapie erboristiche sono scevre da controindicazioni e limitazioni di utilizzo.

Non tutti i prodotti naturali sono adatti a tutti: alcuni sono sconsigliati ai soggetti allergici o a quelli che si trovano in uno stato fisiologico particolare: gravidanza, menopausa, ecc…Altri, invece, possono interagire con farmaci e cure differenti.

segnala ad amici  

aloe

aloe veraL'aloe è una pianta molto utilizzata in erboristerie e in farmacia. Le proprietà dell'Aloe sono ben note ai più, ma è bene ricordarle brevemente. I primi studi sull'Aloe sono stati effettuati, in Eu... vai a : aloe

Erboristeria

erboristeriaL'erboristeria è una delle più antiche arti che l'umanità abbia mai conosciuta. Se pensiamo infatti che l'archeologia ci ha fornito le prove, con la presenza di alcune erbe e piante medicinali all'in... vai a : Erboristeria

oli essenziali

Olio essenzialeGli oli essenziali sono prodotti erboristici ottenuti dal materiale aromatico delle piante per mezzo di un processo di estrazione rimasto pressoché immutato nel corso dei secoli. Secondo la tradizione... vai a : oli essenziali

Piante appartamento

piante appartamentoLe piante d’appartamento sono un modo univoco per arredare la propria casa senza spendere cifre eccessive e creando degli ambienti che siano belli e freschi. Le piante da appartamento danno infatti un... vai a : Piante appartamento

Piante da erboristeria

calendulaLa Calendula è tra le piante da erboristeria che fanno parte del genere delle Asteraceae, ed è originaria dell'Europa, ma anche del continente africano e dell'Asia mediorientale. La Calendula include... vai a : Piante da erboristeria